giovedì 21 aprile 2011

Le foto di domenica 17 aprile: Parco del Ticino


Le foto sono di Alberto

mercoledì 13 aprile 2011

Domenica 17 aprile: Pedalando nel parco del Ticino, da Bereguardo a Morimondo


Dislocazione : Parco del Ticino lombardo - Zona Bereguardo (Pavia).

Accompagnatori: Delfina (377 1276909) / Lele (338 3116452) / Alberto (328 6637070)

Ritrovo:
Piazza XX Settembre  - Novi Ligure  ore  8.20
Partenza:
8.30
Trasferimento:
Mezzi propri
Itinerario:
Bereguardo ponte barche – Motta Visconti - Besate – Morimondo. Rientro col percorso inverso
Dislivello/Sviluppo:
100m circa /  Km. 50 circa
Tempi di Percorrenza:
   5  ore effettive + soste.
Difficoltà:
TC / TC   ( cross country facile )
Pranzo:
Al sacco
Rientro Previsto:
 19.30    (teorico)
Equipaggiamento:
Casco, camere di scorta, abbigliamento a strati.
Termine Iscrizioni:
Sabato 16 aprile .
Note:


La partenza avrà luogo dal ponte di barche sul ticino di Bereguardo , raggiungibile dall’uscita dell’autostrada Ge-Mi – A7 - di Pavia / Bereguardo, e da lì in circa 6km.( dalla piazza al centro del paese di Bereguardo prendere a sinistra in direzione Ticino )

L’escursione sarà caratterizzata da due ambienti, sempre all’interno del parco fluviale del Ticino, il primo più selvaggio a contatto diretto del fiume ed immerso in una fitta vegetazione, il secondo leggermente più antropizzato e che attraversa i primi campi coltivati limitrofi alla fascia fluviale, fino a raggiungere la pregevolissima abazia Cistercense di Morimondo ricca di notevolissimi pregi storico – architettonici e visitabile.
In loco presenti possibilità di bar e ristori.
L’impegno non sarà elevato, così come gli aspetti tecnici del percorso, fatta salva la lunghezza che sarà di una certa rilevanza.
Trattasi comunque di gita tranquilla, svolta a ritmi turistici allo scopo di ammirare le bellezze del paesaggio e di godersi la pace della natura attraversata.
In definitiva gita adatta a chi voglia riprendere la pratica della MTB in ambiente tranquillo ed immersi nello splendido biotopo del parco Fluviale del Ticino.
Chi non se la sentisse di effettuare l’intera escursione può valutare l’opzione di trovarsi invece che al ponte di barche di Bereguardo al porticciolo fluviale di Motta Visconti in zona denominata Guado della Signora ( ampia possibilità di parcheggio e presenza di luoghi di ristoro ), riducendo così l’escursione di circa 20 km.