Domenica 16 giugno: Piani di Praglia – da Marcarolo al monte Pennello



  DETTAGLI GITA

MOUNTAIN BIKE

16 giugno 2013

Piani di Praglia – da Marcarolo al monte Pennello
Dislocazione : Parco delle capanne di marcarolo

Accompagnatori: Alberto (328 6637070) / Delfina (338 3116452)

Ritrovo:
Piazza  Coppi – Serravalle Scrivia   - ore  8.20
Partenza:
8.30
Trasferimento:
Mezzi propri
Itinerario:
Capanne di Marcarolo
Dislivello/Sviluppo:
300 m circa /  Km.26
Tempi di Percorrenza:
  44 4  ore effettive + soste.
Difficoltà:
MC / MC   (  medio / facile  )
Pranzo:
al sacco
Rientro Previsto:
 19.00    (teorico)
Equipaggiamento:
Casco, camere di scorta, abbigliamento a strati.
Termine Iscrizioni:
Sabato 15 giugno .
Note:


L’escursione proposta si propone di percorrere i suggestivi ambienti del vicino parco della Capanne di Marcarolo. L’ambiente è quello splendido che ci propone il nostro parco con gli sconfinati panorami verso il non lontano mare avvolti contemporaneamente in un biotipo molto particolare. Partiti dal rifugio Foi raggiungeremo Capanne, la cappella dell’Assunta ed i Piani di Praglia tutto su asfalto. Proseguiremo poi con la strada sterrata che ci condurrà con non troppa fatica e qualche breve salitella al magnifico balcone affacciato sul mare di monte Pennello, che a discapito del nome è in realtà una sorta di rialzo sulla dorsale dell’Alta Via de monti Ligure. Ritorno sullo stesso percorso e possibilità di rifocillarsi sia ai piani di Praglia in località Chelina sia direttamente dove si son lasciate le auto al rifugio Foi.

Gita di medio impegno, con poche e brevi salite, tracciato per più di metà asfaltato, il resto su stradicciola sterrata che presenta rari punti con progressione più impegnativa.
Impegno medio, adatta comunque a chi abbia un minimo di allenamento.

Necessita Mtb per il tratto Praglia monte Pennello





NB: per chi volesse trovarsi direttamente al luogo di partenza dell’escursione il ritrovo  fissato alle ore 9.30 in prossimità del rifugio Foi a Marcarolo.

















Il presente calendario potrà subire variazioni in relazione alle condizioni meteo.
L’associazione non risponde per danni ai partecipanti privi di abbigliamento adeguato ed iscrizione

Commenti

Post popolari in questo blog

Domenica 24 settembre: dalla Pineta di Mornese ai Laghi della Lavagnina (AL)